Matrimonio, i giovani giapponesi vogliono certezze

I giovani che hanno più senso di stabilità sono coloro che hanno una visione del matrimonio come «risparmio energetico». Anche se sembra anacronistico, loro ripongono fiducia nell’omiai, il colloquio formale a scopo matrimoniale organizzato dalle famiglie di due potenziali sposi. Ecco cosa c’è dietro frasi come «i miei genitori sono il mio modello» e «l’amore significa insicurezza».